Russell Terrier Club

A+ A A-

CAPALBIO (GR) - 7 - 8 GIUGNO 2014 - CONFERENZA CON IL TERRIERMAN SCOTT GARRETT DELLA PORTMAN HUNT UK

“IL CORRETTO TIPO DEL RUSSELL DA LAVORO. ASPETTI MORFOLOGICI E ASPETTI CARATTERIALI”

foto conferenza capalbio foto conferenza capalbio 2Alla fine del 1800 un reverendo residente nel Devon di nome John Russell diede inizio alla selezione di una tipologia di terriers che si differenziava, lavorativamente parlando, da tutte le altre razze già presenti nel Regno Unito.

In quel periodo c'era una forte carenza di volpi che incideva negativamente sulla caccia alla volpe, uno degli sport più praticati dai nobili Britannici. Serviva quindi un cane che, a differenza dei vari Lakelands e Patterdales, non uccidesse il selvatico nella tana ma che lo obbligasse ad uscire, permettendo quindi, con una sola volpe, di continuare per tutta la giornata a cavalcare ed allietare i nobili dell'epoca.

Fu così che il noto reverendo John Russell (detto Jack) iniziò, partendo dal suo ceppo originario di fox terriers, a plasmare una razza di terrier con determinate caratteristiche: la particolare tecnica lavorativa di incalzare la preda senza ferirla mortalmente e la predominanza del bianco nel mantello.

Per questa ragione i terriers con queste particolarità vennero identificati come Jack Russell Terrier ovvero i terriers del reverendo Russell.

Lo sport della caccia alla volpe, nonostante le forti pressioni degli animalisti in UK, ancora resiste grazie a moltissimi ed eccellenti estimatori e praticanti ed è scrupolosamente regolato dalle Hunt, società che, nel rispetto dell'ambiente e delle volpi stesse, permette a questa nobile disciplina di essere arrivata fino a noi pressoché invariata.

Come sempre dove ci sono nobili e proprietari terrieri a godere dei propri agi, ci sono persone che permettono che ciò sia così, ed in una Hunt la figura del Terrierman è la più importante e basilare poiché oltre a gestire sia i terriers che i segugi (FOXHOUND) ha il compito di far si che tutto scorra senza problemi e nel rispetto di cavalieri, cani e preda.

Noi del Jack e Parson Russell Terrier Club Italia, che vogliamo portare sempre e comunque avanti il discorso lavoro per le nostre razze, abbiamo il piacere di presentare uno dei Terrierman attualmente più apprezzati in Inghilterra, il Sig. Scott Garrett, responsabile della parte cinofila della Portman Hunt nel Dorset.

Il Sig Garrett ha alle spalle anni di lavoro in naturale al servizio di varie Hunt, ed ha svolto vari seminari sul binomio terrier-lavoro anche negli USA, a conferma delle sue qualità anche dal punto di vista sociale.

Per queste ragioni ci è sembrato costruttivo passare due giorni con lui. Nella prima giornata ci sarà una conferenza sulla sua esperienza lavorativa e sulle responsabilità che concernono la dura attività di terrierman, focalizzando l’attenzione sulla costruzione del terrier di tipo Russell adatta al lavoro “vero”. Inoltre, ricordando che non si tratta di una gara, per chi lo richiederà, il nostro ospite potrà valutare la morfologia dei cani presenti in rapporto all'attività per la quale essi ancora sono utilizzati.

Il giorno seguente, il Sig. Garrett, non in veste di giudice, sarà nostro ospite presso la tana artificiale ed il recinto dei cinghiali dove cercheremo di coinvolgerlo con il lavoro dei nostri terriers.

Vi aspettiamo numerosi e desiderosi di partecipare a questo incontro, in maniera disinteressata, senza l’assillo del C.A.C. (certificato di attitudine al campionato), per approfondire il lavoro per cui i nostri terriers sono stati selezionati.

Per le adesioni e per in info sul soggiorno contattare la segreteria del Club Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. '; document.write(''); document.write(addy_text3769); document.write('<\/a>'); //-->\n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I responsabili dell’incontro

Massimo Cataldi - Daniele Comiotto

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

fb iconLog in with Facebook

LOG IN

Register

or Annulla

Il nostro sito utilizza i cookies per migliorare la vostra navigazione. Se desiderate maggiori informazioni sui cookie e come controllarne l'abilitazione tramite impostazioni del browser visitate la nostra Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsentite all’uso dei cookie

EU Cookie Directive Plugin Information